RELAZIONE ALIMENTARE

Percepisco queste due parole come un legame, una sinergia che unisce più interpretazioni. Credo fortemente che il cibo che scegliamo e di cui ci nutriamo e la buona salute siano strettamente connessi. Quindi E’ così che L’ho pensata questa RELAZIONE, come Un PERCORSO individuale studiato e strutturato insieme al mio cliente per  interagire al meglio con le sue necessità, che consideri nell’insieme le buone ed equilibrate abitudini a tavola, i comportamenti e le emozioni. Sono fortemente convinta che sia fondamentale, quando il corpo ci manda segnali ben definiti e sintomi chiari e continui che rendono meno armoniosa la giornata, toccando l’ aspetto umorale e fisico, ascoltare tali messaggi anziche’ ignorarli o soffocarli.
Capirlo ci consente di mirare alla soluzione più adatta cambiando la nostra RELAZIONE con il CIBO e stimolando la motivazione per raggiungere l’obiettivo prefissato. Accompagnati passo per passo, ci si sente sostenuti, si armonizza il rapporto con il corpo e anche con le emozioni. Una rieducazione al gusto ed un riordino delle informazioni, iniziando dalla spesa, dalle ricette e tecniche di cucina più indicate, usando in sostegno strumenti complementari e forti come l’aromaterapia. Solo una visione più ampia e globale, può migliorare visibilmente e celermente  i molti disagi quotidiani che possono essere presenti dall’età infantile a quella adolescenziale fino a quella adulta, correlati al cibo e non sempre percepiti come tali.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute come condizione di benessere fisico, psichico e sociale della persona.
-libera professione legge 4/2013

A chi è utile?

  • Chi sente il bisogno di vivere in modo più equilibrato.
  • Chi ha figli piccoli o adolescenti
  • Chi vuole gestire meglio il peso
  • Chi avverte quotidianamente elementi di disturbo e vuole starbene
  • Chi ha problemi di pelle
  • Chi ha intolleranze o allergie e non sa come sostituire o integrare gli alimenti.
  • Chi vuole un perscorso in affiancamento
  • Chi è stanco di tabelle e schemi generici
  • Chi vuole apprendere e arricchire la propria vita di nuovi elementi nel quotidiano.
  • Chi sente di aver bisogno di una guida per conoscersi  meglio.
  • Chi NON si sente
  • Chi si interessa di cucina  naturale, vegetale, macrobiotica o crudista e vuole approfondire.
  • Chi vuole allargare le proprie conoscenze in campo olistico, scoprendo una visione più globale della persona.
  • Chi sa di avere una alimentazione sregolata che causa sintomi indesiderati.
  • Chi vuole imparare nuove ricette sane e gustose

Come?

  • Valutando  insieme in prima consulenza la situazione presente e definendo l’obiettivo.
  • Creando una direzione precisa, che è la  somma di tutte le abitudini, che passo a passo influenzeranno in modo positivo il corpo e l’ umore e che quindi accompagni quotidianamente e non per brevi periodi .
  • Confrontandosi  in  step intermedi di 9 giorni (callweb), per monitorare l’inclusività imparata e tenere alta la motivazione.
  • Dopo i primi 30 gg ed in base alle abitudini apprese, alla capacità del cliente di autosostenersi,  il percorso in affiancamento si dilaziona su tempi più lunghi includendo pratiche tecniche di cucina.
  • il cliente è completamente autonomo nella costruzione del suo piano alimetare ed elle pratiche di cucina che gli permettono di sostenerlo dai 30 ai 90 giorni.
  • Partecipando agli eventi di gruppo organizzati e sviluppati su diversi temi per una crescita pratica e personale sempre in evoluzione.
  • Creando la consapevolezza che non siamo settoriali ma ben si un unione di tanti elementi relazionati e complementari tra loro, per tanto che vanno considerati tutte.

Lo stimolo

  • Cercare il cambiamento affidandosi ad un percorso individuale è una  scelta di attenzione verso di Sè;  è innanzitutto una questione di motivazione e di comprensione dei benefici che ne derivano. Rappresenta un valido aiuto,  risolutivo al benessere generale e anche una vera e propria trasformazione. E’ importante procedere con un atteggiamento positivo e graduale verso il cambiamento, perchè come ogni variazione alle nostre abitudini e convinzioni radicate richiede del tempo e  costanza. Una volta compresa la visione globale della persona e non più quella settoriale, lo stimolo a dedicare del tempo alla trasformazione arriva con i primi risultati.
    BUON PERCORSO    Mara.

Per prenotare IL TUO INCONTRO INDIVIDALE  scrivi una mail o chiama.

L’ accesso allo studio Olistico è riservato ai soli Tesserati, iscriviti.

DETOX in 5 passi

libera professione legge 4/2013

PERCHE’ RIORDINARE i RITMI, I BISOGNI REALI, LA FORMA FISICA E LA MENTE

Nelle antiche pratiche alimentari come la ayurveda e la macrobiotica,vi sono periodi dell’anno ove è consigliabile seguire un percorso breve di ri-ordine alimentare che intervenga su più livelli corporei, per un benessere generale di tutti i distretti.
Il mantenimento
di un corpo leggero e alcalino è tuttavia di vitale importanza proprio per evitare che l’accumulo di tossine esogene(esterne) ed endogene(interne), provochino a lungo andare l’insorgenza di sintomatologie indesiderate e fastidiose, per la maggiore derivanti da  infiammazioni.
Sebbene si tratti di misurare meglio le abitudini e assumere rimedi naturali di carattere alimentare è bene approfondire questa pratica seguiti da un professionista che si occupi di alimentazione e/o nutrizione. Secondo la regola che ogni azione provoca una reazione, a maggior ragione ne avremo quando l’azione non è parte delle nostre quotidiane abitudini.
La regola fondamentale è  cominciare assumendo solo e tutto ciò che l’organismo necessita primariamente, a questo proposito ci sono degli alimenti più indicati di altri che sostengono gli organi interessati durante questo processo nelle loro funzionalità quotidiane. E’ importante considerare il percorso di RIORDINE come un opportunità per esplorare se stessi ed imparare ad ascoltare il proprio corpo, prendendo in considerazione che questo meccanismo indotto, ma in realtà autonomo, è utile al corpo ma anche alla mente, che ne risulterà più lucida e leggera.
I
l processo di detossinazione, normalmente, avviene incessantemente attraverso gli organi emuntori cioè quelle strutture organiche atte ad eliminare le tossine dal corpo e che sono:

FEGATO …è la centrale biochimica dell’organismo, qualsiasi tossina penetri nel corpo viene trasformata dal fegato e quindi è il primo che in sovraccarico di quantità o qualità ne risente.
PELLE … le tossine e le impurità vengono  fisiologicamente allontanate dagli organi detti nobili come cuore cervello reni per essere stivate e successiva-mente eliminate attraverso l’ultimo organo più esterno ed il più esteso, dando però origine a sintomi come pruriti, dermatiti, acne, forun-coli, ecc.
SISTEMA LINFATICO…per usare un paragone chiaro rappresenta lo scarico delle immondizie delle nostre cellule; la via attraverso la quale i prodotti di scarto vengono veicolati prima di essere eliminati dagli organi emuntori. Un sistema linfatico compromesso quindi rappresenta una circolazione superficiale, che copre tutta l’area corporea, non debitamente pulita e funzionale nelle sua specifiche attività, regolazione difese immunitarie nello specifico per questo sistema.
RENI …. filtrano le scorie introdotte e le eliminano attraverso le urine. Si comportano come un grande  filtro antifumo, ogni tanto sapendo di aver introdotto delle tossine si dovrebbe pulire il  filtro per evitare che nel tempo si creino depositi.

Tutte le funzionalità autonome vengono meno per una nostra negligenza di attenzione all’immissione del carburante (cibo ed emozioni positive) quindi a volte necessita di un tagliando di pulizia, prima per l’introduzione del giusto carburante (cibo di alta qualità) e poi per il riavvio assistito della macchina perfetta che è il corpo. In questo modo verranno eliminate le scorie, tossine e cellule catabolite e verranno aumentati i processi di rigenero delle nuove cellule, che manterranno un corpo più giovane e reattivo.
La regola primaria è porsi in alcalinità, ed è questo il  fine del percorso in 5 giorni, abituare la persona ad ascoltarsi e a sentirsi bene, a far sua quest’abitudine per mantenere il suo benessere psico-fisico.

Cosa Fa il corpo?

1° e 2° giorno il corpo si nutre dell’ essenziale per il buon sostegno psicofisico della giornata con cereali integrali, verdure, alimenti della tradizione macro-biotica asostegno e liquidi depurativi del fegato.

3° e 4° giorno il corpo è già nella prima fase di eliminazione delle ”cattive” abitudini alimentari in eccesso, in questo secondo step si nutre di liquidi calibrati e verdure ricche di fibre, sali minerali, vitamine e altri oligoelementi  atti al mantenimento delle attività corporee quotidiane, mantenendo corpo e mente leggeri e produttivi e semplificando il lavoro degli organi emuntori che hanno iniziato a rallentare.

5° giorno il corpo ricomincia a nutrirsi di cereali integrali  e verdure di stagione oltre che di liquidi, per orientarsi nuovamente  verso un lavoro di norma più completo e vario di assimilazione, attraverso un’alimentazione corretta e calibrata fatta anche di legumi e altre proteine senza eccessi per quantità e senza difetti nella qualità.

Puoi ripetere il percorso quattro volte l’anno in relazione al cambio stagione per esempio, nella forma completa o in modo personalizzato.
Lo schema proposto, estratto dai fondamenti di alimentazione macrobiotica, fa parte di un percorso temporaneo, non è bilanciato per essere prolungato ed  è consigliato adottarlo, la prima volta con  il supporto di una figura professionale.                                                                                                  (Mara Gamba)


RIASSUMENDO la DETOX :

-Riceverai una mail con i dettagli pratici delle 5 giorni e la prima telefonata di confronto.
– Avrai uno splendido e utile E-BOOK di ricette

-Avrai l’assistenza telefonica o Skipe personalizzata e quotidiana per tutto il percorso.
-Libero confronto con altre persone che già hanno fatto l’esperienza.
-E’ TUO e lo potrai ripetere durante l’anno
-Sarà un ottimo punto di partenza per un percorso Perdi Peso.
-Imparerai a conoscere e gestire al meglio le più comuni dipendenze alimentari e le loro reazioni.
-Scoprirai che ascoltarsi e fare cambiamenti è cosa facile.
-Ti sorprenderai del tuo corpo e della tua forza
-Saprai dare un nuovo valore a qualità e quantità necessarie
-Solo facendolo potrai capire quanto puoi ancora migliorare il tuo benessere.

 

QUALI ALIMENTI SPECIALI  da introdurre?
-Succo di mela limpido biologico, thè Kukicha, Miso, cereali integrali, Kuzu, Aloe bio pura, malto d’orzo…da integrare a verdure e cereali integrali.
Puoi anche trovarli presso i nostri Partners o nei negozi di alimenti biologici.

– l’intenzione è già una buono stimolo per avere un effetto positivo-

 

PROGRAMMA  DETOX  in Residenziale*

Sentiamo quando è il momento di fermarci, a volte non ci ascoltiamo perchè diamo più spazio ai doveri e non sempre questo ritmo fisiologico è in connessione con quello quotidiano che ci siamo creati o che ci assorbe, quindi anche volendo diventa difficle impegnarsi e portare a termine un obiettivo, tendiamo a rimandarlo.
Proprio per questo abbiamo creato DUE PROGRAMMI :
un progranma breve WEEKENDETOX di 2 GIORNI ed un programma completo DETOX di 5 GIORNI entrambe con soggiorno in B&B tutto compreso.

PER chi avverte:
problemi digestivi, peso irregolare, insonnia, stanchezza, dolor e mal di schiena, intestino infiammato e irregolare, cefalee, iperattività, ciclo mestruale irregolare, nervosismo, dipendenza da zuccheri, eccesso di colesterolo, intolleranze ed allergie, infiammazioni, problemi legati alla pelle, gonfiori, emozioni sotto pressione.

 

Programma weekend a partire da 250 €

QUALI VANTAGGI:

  1. Disintossicazione e innalzamento del livello energetico
  2. Rigenerazione fisica e mentale
  3. Rafforzamento del sistema immunitario e delle difese naturali
  4. Educazione e Rieducazione al gusto
  5. Miglioramento della funzionalità intestinale
  6. Abbassamento dei livelli di infiammazione
  7. Relax e e miglioramento dell’umore
  8. Miglioramento cardio-circolatorio e della respirazione
  9. Maggiore conoscenza e consapevolezza verso il cibo
  10. Migliore Gestione del senso di fame

 

COSA è INCLUSO:

1 colloquio individuale con consulenza programma DETOX
2/5 notti in camera doppia con bagno privato
2/5 colazioni pranzi e cene come previsto da percorso 100%vegetali
2/5 terapie di riflessologia con Naturopata
2/5 lezioni di stretching yoga con INDIGO
2/5 walking relax o trekking al lago con INDIGO
1 consulenza individuale (callweb) di educazione alimentare per proseguire anche a casa
1 corso di cucina naturale bilanciata one to one
1 macrobag con alimenti bio di supporto 

 

Tesseramento annuale all’associazione compreso nel programma e soggiorno.